Reset della Season 1 2018

  • Al SyndAl

Ieri sera (15 Dicembre) a seguito del fix e delle numerorissime segnalazioni la modalità competitiva di Heroes of the storm è stata disabilitata. Alla fine dell'intervento la nuova stagione è stata azzerata e il nuovo sistema di performance è stato temporaneamente disabilitato. Tutti gli account dovranno partire nuovamente da zero con le partite di piazzamento.

Il problema:

 Il problema è arrivato con la nuova patch e nonostante il fix di giovedì sera e il reset dei piazzamenti di molti giocatori, la situazione non sembra esser era risolta.  Per farla breve: ogni partita sembra venivano abbinati giocatori di livello estremamente differente l'uno dall'altro (giocatori master insieme a giocatori di lega argento) falsando così l'andamento di moltissime partite e risultati di piazzamento decisamente fuori contesto. Giocatori di lega argento piazzati in lega diamante o ex grandmaster piazzati clamorosamente il lega platino.  

Come dovrebbe funzionare:

Il sistema deve cercare sempre di abbinare i giocatori con lo stesso livello di MMR dove il seed (il valore di partenza) di inizio season non è altro che il valore MMR finale della scorsa stagione. Vincere o perdere partite di piazzamento fa variare il valore di MMR, ma lo deve fare gradualmente: se un giocatore è di livello oro 3, vincendo un paio di partite di piazzamento inizierà ad affrontare giocatori di livello oro 2. Al termine dei piazzamenti quindi si otterrà il nuovo ranking che non dovrebbe discostarsi molto dal risultato della stagione precedente (con i nuovi piazzamenti massimo si può pensare di conquistare qualche divisione o al massimo una lega). Il giocatore in lega oro con buoni game di piazzamento può arrivare massimo alla lega platino (divisoni basse) o in caso di pessime partite di piazzamento in lega argento (divisioni alte) 

Problema risolto?

Dopo aver disabilitato la modalità questa notte e applicato una seconda patch la modalità classificata è nuovamente disponibile con la stagione azzerata per tutti quanti. Vista la situazione delicata, per precauzione, è stato temporaneamente disabilitato il nuovo sistema calcolo della performance dei giocatori.

Teoricamente dovrebbe esser tutto alla normalità, ma risultano esserci ancora segnalazioni di anomalie. Nelle prossime ora monitoreremo la situazione e vi aggiorneremo in caso di novità e dettagli. Il consiglio che diamo è quello di pazientare ancora qualche ora/giorno prima di avventurarsi nella modalità classificata.