Come viene calcolato l'MVP in una partita

Su reddit è apparso un post  dove, dataminando il client, è stato "svelato" l'algoritmo con cui viene definito l'MVP di una partita.

L'algoritmo non è altro che una serie di punti assegnati in base a determinari criteri e la scelta dell'MVP (e dei migliori giocatori) ricade su chi possiede il punteggio più alto. 

  • +1 per ogni uccisione
  • +1 per ogni assist  (vichinghi ed abathur hanno questo punteggio con una penalità che rende questo punteggio più basso)
  • la percentuale di tempo in cui si è vivi durante la partita 
  • +1 se l'eroe è quello con più danni/cure/siege/exp) nella squadra
  • +1 se l'eroe è quello con più danni/cure/siege/exp) della partita (ignorato se è la stessa peronsa del criterio precedente)
  • +0,5 se il guerriero è quello che ha subito più danni di tutti nella squadra (+1 se è quello che ha subito più danni di tutti nella partita) 
  • +2 per la vittoria della partita
  • +2 moltiplicato per il rapporto tra il danno dell'eroe e quello del top hero damage.(quindi 2 se è la stessa persona, altrimenti un numero inferiore) 
    • Stesso discorso Idem per danni, esperienza
    • Stesso discorso per le cure se è un eroe di supporto
    • Stesso discorso per i danni subuti se l'eroe è un guerriero

Alla fine l'algoritmo non è altro che la conferma di quello che già avevano perceputo gli utenti. Danno, cure, l'esperienza sono statistiche che incidono relativamente poco.  I dati più incisivi sono indubbiamente i primi: numero di uccisioni, numero di assist e soprattutto il tempo in cui il giocatore sopravvive.

Esistono eroi favoriti da questo sistema?

Certamente si: per alcuni si è intervenuto per dare dei coefficienti di penalità. Ma in ogni caso con eroi dotati di danni ad area è molto più facile ottenere punti aggiuntivi rispetto agli eroi privi di wave clear e/o danno ad area.

17/06/2017 21:48